Fattori di protezione solare: quali sono le abitudini della popolazione americana?

Le creme solari sono la forma di protezione dai raggi UV più comunemente utilizzata. Sfruttando i dati trasversali raccolti nel 2013 dal Summer ConsumerStyles un gruppo di ricercatori ha fatto luce sulle modalità di applicazione dei prodotti solari in un ampio campione di popolazione americana (4033 soggetti). Le donne si sono mostrate più attente nella costante applicazione di fattori di protezione sul viso (42.6% vs 18.1% degli uomini) e sul resto delle zone esposte (34.4% vs 19.9% degli uomini). È inoltre emerso che l'uso regolare di creme solari è associato non solo alla presenza di pelle sensibile ma anche a un reddito familiare annuo ≥ 60 mila dollari.  Non molto elevato è invece il grado di fiducia dei consumatori verso questo tipo di prodotti, infatti quasi il 40% degli utenti ha dichiarato di non essere sicuro del reale spettro di protezione dai raggi solari. Tali dati risultano essere di grande utilità non solo per migliorare l’adesione della popolazione alle numerose campagne di sensibilizzazione contro i danni causati da un’errata esposizione al sole ma anche per indirizzare le case cosmetiche verso prodotti dalle indicazioni chiare e concise e dall’efficacia comprovata da specifici test clinici.

(Fonte: J Am Acad Dermatol. 2015 Mar)

This entry was posted in dermatologia. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <font color="" face="" size=""> <span style="">