Diagnosi di melanoma e lampade solari: quasi il 100% delle donne under 30 ne ha fatto uso

In una recente intervista, Mary Maloney, dermatologa esperta di tumori cutanei della UMass Medical School ha reso noti gli allarmanti risultati di un nuovo studio retrospettivo caso-controllo: quasi il 100% delle donne (61 su 63) con diagnosi di melanoma sotto i 30 anni, ha fatto uso di lampade abbronzanti e l’incidenza è direttamente proporzionale alla frequenza delle sedute e alla precocità con cui sono state eseguite. Questi dati mettono in luce l’inconfutabile legame tra utilizzo precoce di lampade solari e sviluppo di melanoma rendendo prioritarie specifiche disposizioni di legge che ne limitino l’accesso ai minori.

University of Massachusetts Medical School News January 2016

This entry was posted in dermatologia. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <font color="" face="" size=""> <span style="">